L'Associazione

La nostra finalità

 

Art. 3.2 dello Statuto: "Scopo dell’Associazione è la solidarietà sociale e l’assistenza umana verso famiglie o persone, con preferenziale riguardo in presenza di bambini o minori. L’Associazione presta la propria opera di assistenza umana e sociale anche in strutture ospedaliere pubbliche o private. Inoltre l’Associazione si impegna a contribuire economicamente (per la disponibilità a cui è legata al momento della richiesta), all’acquisto di generi alimentari di prima necessità a persone o famiglie in stato di bisogno, con preferenziale riguardo in presenza di bambini o minori. L’Associazione potrà intervenire anche con aiuti economici diretti (l’Associazione non eroga denaro contante direttamente alle famiglie o persone, ma si presta al pagamento di utenze di servizi: energia elettrica, acqua, gas, o altro da concordare al momento). Tale scopo potrà essere svolto mediante l’orientamento di risorse umane volontarie. L’Associazione opera in stretta collaborazione con l'ASP, Azienda Servizi alla Persona del Comune di Ferrara , coordinandosi con gli stessi per offrire un miglior servizio. L'Associazione è impegnata anche nel contrasto all'omofobia, al razzismo e ogni altra forma di discriminazione umana, richiamandosi alla Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo Approvata dall'assemblea delle Nazioni Unite il 10 dicembre del 1948, in ogni sua forma: sociale, culturale, religiosa, sessuale, razziale, ideologica, economica, professionale... e in tutti gli altri casi in cui si riscontrino diseguaglianze tra persone. Ogni forma di omofobia, razzismo o altra discriminazione umana verrà gestita dalla nostra Associazione come una minaccia all'umanità e verrà decisa ogni forma di iniziativa (raccolte firme, conferenze, campagne di sensibilizzazione...), e di contrasto (azioni legali, denunce, querele...), affinché questo possa cessare nell'immediato."

LA NOSTRA ASSOCIAZIONE NON EFFETTUA RACCOLTE FONDI PORTA A PORTA CHIUNQUE USI QUESTO SISTEMA PER CONTO O A NOME NOSTRO E' DA SEGNALARE IMMEDIATAMENTE ALLE AUTORITA' DI POLIZIA O CARABINIERI